Supporto clienti e vendite in italiano
La più alta qualità per il prezzo più basso
Politica di restituzione di 100 giorni
4,2/5

Bagnomaria

Leggi tutto su Bagnomaria qui

Servire un gran numero di persone può rivelarsi una sfida: come mantenere al caldo i cibi? Facile, grazie a un bagnomaria professionale, che scalda le pietanze senza cuocerle. Su Maxima Kitchen Equipment puoi trovare diversi modelli di bagnomaria tra cui scegliere.

Filtro
Caricamento...
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-12 di 13

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina

Servire un gran numero di persone può rivelarsi una sfida: come mantenere al caldo i cibi? Facile, grazie a un bagnomaria professionale, che scalda le pietanze senza cuocerle. Su Maxima Kitchen Equipment puoi trovare diversi modelli di bagnomaria tra cui scegliere.

Cos'è un bagnomaria?

Quando si è alle prese con un gran numero di ospiti, portare sempre le pietanze alla giusta temperatura può diventare una sfida. Allo stesso tempo è bene non cuocere eccessivamente il cibo, nel tentativo di tenerlo al caldo. Ecco perché il bagnomaria è un attrezzo così richiesto nelle cucine professionali. Il bagnomaria è dotato di un grande contenitore da riempire d'acqua e di uno o più contenitori più piccoli da posizionarvi sopra, fatti per ospitare i piatti da tenere al caldo prima del servizio. Così, mentre si finisce di preparare e impiattare, i piatti vengono mantenuti tutti alla stessa temperatura, e gli ospiti possono essere serviti simultaneamente con pietanze che sembrano tutte appena sfornate. L'acqua del bagnomaria è calda abbastanza da tenere in caldo il cibo senza prolungare in nessun modo la cottura.

Come si usa un bagnomaria?

Usare un bagnomaria è molto semplice: basta seguire poche semplici linee guida. Come prima cosa, rimuovi i contenitori dall'apparecchio e riempi il serbatoio con acqua calda, fino a raggiungere la quantità necessaria per riscaldare l'interno dei tuoi contenitori. In secondo luogo, imposta la temperatura con l'apposita manopola. Se stai servendo cibo che tende a cuocersi facilmente, puoi impostare l'apparecchio a basse temperature per non rischiare di prolungare la cottura. In generale, la temperatura giusta dipende in gran parte dal tipo di cibo che devi riscaldare. Quando l'acqua ha raggiunto la temperatura desiderata, puoi inserire i contenitori pieni dei piatti che vuoi tenere al caldo prima del servizio.

Che tipo di bagnomaria sono disponibili?

Puoi scegliere tra un vasto assortimento di bagnomaria professionali, inclusi modelli singoli e doppi. Un bagnomaria singolo ha solo un serbatoio d'acqua, cosa che offre la possibilità di riscaldare l'apparecchio a una sola temperatura alla volta. I bagnomaria doppi hanno invece due serbatoi separati che possono essere regolati individualmente, e consentono di tenere al caldo due diverse tipologie di pietanze. Un bagnomaria doppio è quello che ci vuole quando si ha la necessità di riscaldare due tipi diversi di cibo, mentre quello singolo è perfetto per ristoranti che propongono gli stessi tipi di piatti. Puoi inoltre optare per un modello di bagnomaria elettrico o a gas. Quello a gas offre un intervallo di temperatura più ampio, mentre i modelli elettrici sono più economici, sia come prezzo di acquisto che in termini di dispendio di energia.

A cosa devi fare attenzione prima di comprare un bagnomaria?

I bagnomaria sono incredibilmente versatili, cosa che ti aiuterà a trovare il modello perfetto per te. Le tue esigenze di spazio sono determinanti nella scelta del modello più adatto, che può andare dal metro ai 75 cm di larghezza. Prima di acquistare un bagnomaria, tieni conto delle dimensioni della cucina, nonché delle caratteristiche specifiche di ogni modello: per esempio, alcuni bagnomaria sono dotati di diversi contenitori di dimensioni ridotte per riscaldare un piatto alla volta, mentre altri ospitano un contenitore unico più grande per più piatti contemporaneamente.

Come lavare un bagnomaria?

Fortunatamente i bagnomaria possono essere lavati con facilità. Spegni prima di tutto l'apparecchio e attendi che si sia raffreddato completamente. Dopo di ciò rimuovi i contenitori dal serbatoio. I residui di cibo più grossi possono essere eliminati prima di svuotare i serbatoi attraverso la valvola incorporata. Dopo aver scolato i serbatoi, puoi lavare le superfici interne con acqua insaponata e l'utilizzo di una spugna non abrasiva. Il rivestimento esterno può essere lavato alla stessa maniera per rimuovere ogni eventuale residuo di cibo. Infine, risciacqua l'apparecchio con acqua pulita e asciuga l'esterno con un panno pulito prima del riassemblaggio.

Bagnomaria vendita · Miglior acquisto Bagnomaria · Spedizione gratuita · Prezzi bassi · Garanzia di restituzione di 100 giorni · Dal 1974

Avatar

LiveChat disponibile